P(I)AZZA LA SCIENZA

P(I)AZZA LA SCIENZA​

Il 24-25 maggio 2018 al Polo Museale Atac

P(i)azza_la_scienza_donne_di_carta
“L'iniziativa è parte del programma di Eureka! Roma 2018 promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e in collaborazione con Siae”

Due giornate di Scienza dedicate ai ragazzi dai  9 ai 18 anni e a tutti quegli adulti che ancora amano stupirsi 

“LECTIONES POPULARES sui Treni-Scienza”, tenute da docenti esperte. Come LAURA GASBARRONE, presidente dell’Accademia Lancisiana che racconterà il passato, il presente e il futuro di questa prestigiosa Istituzione, TERESA LUCENTE, antropologa studiosa dell’Ars Medica di Ildegarda di Bingen, BRUNA MARCANTONIO, biologa, che ci farà capire come convivere con gabbiani e ratti, gli animali “invasori” delle nostre città, NICOLETTA MONTEMAGGIORI, restauratrice di metalli e di bronzi che oltre a stupirci con i prodotti dell’archeometallurgia ci farà assistere in diretta a un piccolo restauro e, infine, SANDRA GIULIANI, esperta di linguistica computazionale che ci racconterà la storia delle idee e dei prodotti che con il prof. Giuseppe Gigliozzi (l’umanista) e l’ing. Paolo Sensini (l’informatico), hanno costituito l’avanguardia novecentesca della ricerca nell’Intelligenza Artificiale a Roma.

Comunicato stampa

brochure-p(i)azza-la-scienza
La brochure di P(I)AZZA LA SCIENZA

Per Info e prenotazioni: tel. 338.29.07.396/348.77.25.891 50delfini@gmail.com
Ufficio Stampa: tel. 338.23.82.259 – info@donnedicarta.org
www.donnedicarta.org  https://personelibrodonnedicarta.wordpress.com
www.eurekaroma.it

CALENDARIO GIORNALIERO

Il Programma si sviluppa in due mattine, 24 e 25 maggio dalle ore 9.30 alle 13.00; in un unico pomeriggio del 25 dalle ore 14.00 alle ore 18.30.
Le Lezioni mattutine, previste per un’utenza scolastica, hanno una durata di 20′ per consentire un’ampia rotazione dei gruppi (max 4). Le lezioni pomeridiane, immaginate per un pubblico più adulto, permettono un approfondimento tematico e durano circa 40′ (max 2 gruppi).
Per consentire un’efficace rotazione dei gruppi e per rispettare la capienza dei treni si richiede la prenotazione.

 

La prima pubblicazione ufficiale dell’Associazione Donne di carta, realizzata per il progetto “P(i)azza la Scienza” – “Eureka! Roma 2018“.

euro 6,00 - codice ISBN 978-88-941625-0-9

Dalla Prefazione:

Dietro una statua di bronzo, un edificio storico o moderno, un parco dove andiamo a giocare, un viale alberato dove passeggiamo, dietro all’App che utilizziamo sul nostro cellulare, dietro la pratica medica che ci assiste nei momenti di necessità e, infine, dietro il libro che consultiamo in biblioteca, dietro a tutti gli oggetti del mondo che ci circonda c’è un pensiero. La Scienza è dentro il paesaggio urbano e culturale in cui viviamo. Riconoscerne le tracce è fare di un Sapere di pochi una conoscenza di molti.

L’obiettivo primario di questo libro è trasmettere i saperi scientifici utilizzando un linguaggio che arrivi all’adulto come al bambino e che non semplifichi i concetti semmai li esprima nella leggerezza della precisione che ci ha insegnato Italo Calvino sostenendo in ogni parola la speranza di una relazione d’ascolto.

Perché il modo migliore per invitare alla conoscenza non è “dire tutto”, ma fornire strumenti affinché quel “possibile tutto” diventi un desiderio di ricerca”. 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"